Le seguenti informazioni sono a beneficio dei lettori che possono scegliere di navigare le pagine del sito, di prendere delle precauzioni per consultarne i contenuti o di lasciarlo. Le disposizioni del Garante della Privacy che fanno seguito a una Direttiva Europea e il successivo regolamento GDPR, acronimo di General Data Protection Regulation, emanato dalla Unione Europea il 27 Aprile del 2016, impongono agli amministratori di un sito web una serie di regole per avere il consenso dei lettori al trattamento dei loro dati.

Cos’è il GDPR

Il 25 Maggio 2018 entra in vigore il GDPR, acronimo di General Data Protection Regulation, emanato dalla Unione Europea il 27 Aprile del 2016 e valido per tutti i soggetti dell’Unione o che operano nella UE senza bisogna di alcuna ratifica da parte dei singoli stati.

Il GDPR è uno strumento legislativo che serve per uniformare la normativa privacy a livello europeo e sostituisce il decreto legislativo 196/2003. I soggetti tenuti ad adeguarsi sono i seguenti:

  1. Aziende e organizzazioni con base operativa in uno stato della UE
  2. Aziende e organizzazioni che operano in paese terzo ma che hanno clienti della UE.

L’obiettivo è quello di accrescere il livello di fiducia degli europei nei confronti di tutti i soggetti, privati o pubblici, che lavorano quotidianamente con le loro informazioni personali, sensibili o riservate. Le eventuali multe ai trasgressori per la non conformità al GDPR non saranno immediate. Si inizierà con un avvertimento, poi con un rimprovero, quindi con una sospensione dell’elaborazione dei dati, e in caso di violazione continuata della norma, solo allora potrebbero arrivare le multe.

Il primo obbligo è quello di dotarsi di una Privacy Policy, ovvero di un documento che illustra in che modo vengono trattati i dati privati. Queste informazioni devono essere aggiornate e contenere:

  1. la finalità del trattamento dei dati
  2. la modalità di questo trattamento
  3. i soggetti di terze parti che archiviano, controllano e usano questi dati tramite applicazioni o tecnologie installate nei siti come possono essere Google, Facebook e altri player del settore
  4. i diritti del navigatore
  5. Le generalità del titolare del trattamento dei dati ovvero l’amministratore del sito.

Ci deve essere una base giuridica per il trattamento dei dati personali e la presenza di un consenso dato dall’utente a una o più finalità di questo trattamento dei dati.

Chi Siamo

L’indirizzo del nostro sito web è: https://meraviglienelmondo.it/

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore non è responsabile di quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.

L’utilizzo dei testi contenuti in questo blog è soggetto alla licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.

Tu sei libero: distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest’opera.

Alle seguenti condizioni: 
Attribuzione — Devi attribuire la paternità dell’opera indicandone chiaramente la provenienza (“via meraviglienelmondo.it/” con link diretto all’articolo originale e titolo dello stesso) o da chi ti ha dato l’opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l’opera.
Non commerciale — Non puoi usare quest’opera per fini commerciali.
Non opere derivate — Non puoi alterare o trasformare quest’opera, ne’ usarla per crearne un’altra.

• Più informazioni qua: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.5/it/
• Contattaci per avere informazioni o collaborare con noi.

Chi commenta fornendo dati falsi e dando luogo a minacce, offese a terzi e mancanza di rispetto delle regole, verrà senza remore segnalato alla Polizia Postale.
Ognuno è libero di esprimere il proprio pensiero, ma deve saper anche rispettare il prossimo.

La parola netiquette deriva da “net” (rete) ed “etiquette” (galateo) e indica l’insieme di regole dettate dal buon senso, dalla buona educazione e dall’intento di essere costruttivi anziché offensivi o distruttivi.
La netiquette comprende regole chiare da adottare in ogni contesto del web, come l’evitare i toni arroganti, il documentarsi e leggere le risposte date da altri prima di entrare in un contesto web, o evitare di essere talmente intolleranti da pretendere che gli altri la pensino esattamente come noi.
Altre regole si possono inferire cercando di immaginare una conversazione “reale”, ovvero chiediamoci come ci comporteremmo se parlassimo vis-à-vis (ovvero non virtualmente) ai nostri interlocutori in rete. E’ ovvio che tutti noi vorremmo interlocutori cortesi e rispettosi; ecco perché tali dobbiamo essere noi stessi.
Sembrano dettagli ovvi, ma il web pullula di individui che vorrebbero creare disturbo anche solo per divertimento, senza curarsi del danno e della perdita di tempo che possono causare. Per fortuna queste persone sono pochissime, ma è sempre meglio mettere le cose in chiaro.

Avere il diritto di scegliere le regole del proprio blog senza subire accuse, imposizioni o interferenze è il minimo e sacrosanto.
La libertà è soprattutto libertà di agire l’uno diversamente dall’altro, nel rispetto della legge e del prossimo.
Il rispetto è la base su cui si può fondare un dialogo o un’interazione costruttiva; se il rispetto viene a mancare, viene spazzata via ogni possibilità di dialogo costruttivo.

Privacy Policy

La società Quatio di Capasso Romano, titolare del sito www.meraviglienelmondo.it/, prende in seria considerazione la privacy dell’utente e si impegna al rispetto della stessa. La presente “Privacy Policy” descrive le attività di trattamento di dati personali realizzate dalla Quatio di Capasso Romano tramite il sito www.meraviglienelmondo.it/ e i relativi impegni assunti in tal senso dalla stessa.

Estremi identificativi del titolare, responsabile e del Privacy Officer
Quatio di Capasso Romano
Corso Peschiera, 211
10141 Torino
Email: privacy@quatio.it
P. Iva: 07957871218

Nella persona dell’ing. Romano Capasso

Tipologia di dati trattati

La visita e la consultazione del Sito non comportano in genere raccolta e trattamento dei dati personali dell’utente salvo che per i dati di navigazione e i cookie come di seguito specificato. In aggiunta ai cosiddetti “dati di navigazione”, potranno essere oggetto di trattamento dati personali volontariamente forniti dall’utente quando questi interagisce con le funzionalità del Sito o chiede di fruire dei servizi offerti sul Sito;

Cookies e dati di navigazione

cookie sono dei file di testo che i siti visitati inviano al browser dell’utente e che vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi al sito alla visita successiva. Possono essere usati per monitorare le sessioni, per autenticare un utente in modo che possa accedere a un sito, senza digitare ogni volta nome e password, e per memorizzare le sue preferenze.

I cookie cosiddetti tecnici servono per la navigazione e per facilitare l’accesso e la fruizione del sito da parte dell’utente. I cookie tecnici sono essenziali per esempio per accedere a Google o a Facebook senza doversi loggare a tutte le sessioni. Lo sono anche in operazioni molto delicate quali quelle della home banking o del pagamento tramite carta di credito o per mezzo di altri sistemi.

I cookie sono detti tecnici se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito.

I cookie vengono definiti di profilazione se utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente, per creare profili sui suoi gusti, sulle sue preferenze, sui suoi interessi e anche sulle sue ricerche. Se vi è capitato di vedere dei banner pubblicitari relativi a un prodotto che poco prima avete cercato su internet, la ragione sta proprio nella profilazione dei vostri interessi e i server, indirizzati opportunamente dai cookie, vi hanno mostrato gli annunci ritenuti più pertinenti.

Per l’installazione dei cookie tecnici non è richiesto alcun consenso mentre i cookie di profilazione possono essere installati nel terminale dell’utente solo dopo che quest’ultimo abbia dato il consensoe dopo essere stato informato in modo semplificato.

Il Garante per la Privacy ha stabilito che  nel momento in cui l’utente accede a un sito web, deve comparire un banner contenente una informativa breve, la richiesta del consenso e un link per l’informativa più estesa,come quella in questa pagina, su che cosa siano i cookie di profilazione e sull’uso che ne viene fatto nel sito.

Il banner deve essere concepito da nascondere una parte del contenuto della pagina e specificare che il sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti. Il banner deve poter essere eliminato solo con una azione attiva da parte dell’utente come potrebbe essere un click. Deve contenere l’informativa breve, il link alla informativa estesa e il bottone per dare il consenso all’utilizzo dei cookie di profilazione.

È consentito che venga usato un cookie tecnico che tenga conto del consenso dell’utente, in modo che questi non abbia a dover nuovamente esprimere il consenso in una visita successiva al sito. Invece nella informativa estesa (questa stessa pagina), si devono illustrare le caratteristiche dei cookie installati anche da terze parti. Si devono altresì indicare all’utente, le modalità con cui navigare nel sito senza che vengano tracciate le sue preferenze con la possibilità di navigazione in incognito e con la cancellazione di singoli cookie.

In questo sito vengono utilizzati i seguenti cookie:

1) Cookie propri del sito – economitalia.com usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che il browser invia.

2) Cookie di Google Adsense – Per migliorare l’esperienza utente e offrire annunci più pertinenti, Adsense, la piattaforma pubblicitaria di Google utilizza dei cookie con diverse tipologie che l’utente potrà o meno accettare, configurando le impostazioni del proprio account Google. Maggiori informazioni si possono trovare nella pagina di Google. La possibilità di disattivazione degli annunci personalizzati sarà illustrata nella sezione più sotto su Pubblicità e personalizzazione degli annunci.

3) Cookie di Facebook – Questo sito ha implementato dei plugin di Facebook che permettono al social network di avere informazioni sui navigatori. Maggiori info si trovano nella pagina dei cookie di Facebook.

Questo sito utilizza Google Analytics e i suoi cookie che sono considerati tecnici se utilizzati solo a fini di ottimizzazione e se gli IP degli utenti sono mantenuti anonimi. Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Gli IP di Google Analytics sono stati anonimizzati.  Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo le linee guida degli altri servizi.

Nella proprietà di GA relativa a questo sito è stata impostata una durata di 14 mesi per il mantenimento della archiviazione dei dati, che comunque sono stati anonimizzati e aggregati ai soli fini statistici. Google Analytics può essere disattivata con un componente aggiuntivo disponibile per Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari e Opera. Viene disattivato lo script che rileva le visite.

Cancellazione dei Cookie

I browser permettono una cancellazione dei cookie generalizzata, o specifica per ogni dominio che sia stato visitato non in modalità riservata. Si può seguire questa guida per cancellare i cookie dai vari browser.

Navigazione Anonima

Tutti i browser consentono la Navigazione Anonima o In Incognito o in Private Browsing.

  1. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Firefoxin inglese.
  2. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Chromein inglese
  3. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Internet Explorerin inglese
  4. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Safari , in inglese
  5. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Operain inglese.

Cookies utilizzati sul sito

Il Sito utilizza le seguenti tipologie di cookie:

  1.  cookie propri, di sessione e persistenti, necessari per consentire la navigazione sul Sito, per finalità di sicurezza interna e di amministrazione del sistema;
  2. cookie terze parti, di sessione e persistenti, necessari per consentire all’utente di utilizzare elementi multimediali presenti sul Sito, come ad esempio immagini e video;
  3. cookie terze parti, persistenti, utilizzati dal Sito per inviare informazioni statistiche al sistema Google Analytics, attraverso il quale la Quatio di Capasso Romano può effettuare analisi statistiche degli accessi / visite al Sito. I cookie utilizzati perseguono esclusivamente scopi statistici e raccolgono informazioni in forma aggregata. Attraverso una coppia di cookie, di cui uno persistente e l’altro di sessione (con scadenza alla chiusura del browser), Google Analytics salva anche un registro con gli orari di inizio della visita al Sito e di uscita dallo stesso. Si può impedire a Google il rilevamento dei dati tramite cookie e la successiva elaborazione dei dati scaricando e installando il plug-in per browser dal seguente indirizzo: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it
  4. cookie terze parti, persistenti, utilizzati dal Sito per includere nelle sue pagine i pulsanti di alcuni social-network (Facebook, Linkedin, Twitter e Google+). Selezionando uno di questi pulsanti, l’utente può pubblicare sulla propria pagina personale del relativo social-network i contenuti della pagina web del Sito che sta visitando

Nella seguente tabella viene illustrato un dettaglio dei cookie presenti sul Sito

COOKIESTIPOLOGIAFINALITA’PRIVACY POLICY
Facebookterze partilinkhttps://www.facebook.com/policy.php
Twitterterze partilinkhttps://twitter.com/it/privacy
Instagramterze partilinkhttps://help.instagram.com/155833707900388
Google+terze partilinkhttps://policies.google.com/privacy
Youtubeterze partilinkhttps://www.youtube.com/yt/about/policies/#community-guidelines
LinkedInterze partilinkhttps://www.linkedin.com/legal/privacy-policy
Xingterze partilinkhttps://privacy.xing.com/en/privacy-policy
Videoterze partilinkhttps://www.viadeo.com/en/politique-de-confidentialite
Mailchimpterze partiInvio Newsletterhttps://mailchimp.com/legal/privacy/
Fullcontactterze partiCRMhttps://www.fullcontact.com/privacy-center/

Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti (c.d. siti terzi).
Quatio di Capasso Romano non effettua alcun accesso o controllo su cookie, web beacon e altre tecnologie di tracciamento degli utenti che potrebbero essere utilizzate dai siti terzi cui l’utente può accedere dal Sito;
Quatio di Capasso Romano non effettua alcun controllo su contenuti e materiali pubblicati da o ottenuti attraverso siti terzi, né sulle relative modalità di trattamento dei dati personali dell’utente, ed espressamente declina ogni relativa responsabilità per tali eventualità. L’utente è tenuto a verificare la privacy policy dei siti terzi cui accede tramite il Sito e ad informarsi circa le condizioni applicabili al trattamento dei propri dati personali. La presente Privacy Policy si applica solo al Sito come sopra definito.

Affiliazione ad Amazon EU

MeraviglienelMondo.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Conservazione dei dati personali

I dati personali sono conservati e trattati attraverso sistemi informatici di proprietà della società Quatio di Capasso Romano e gestiti dalla società stessa o da terzi fornitori di servizi tecnici; per maggiori dettagli si prega di fare riferimento alla sezione “Ambito di accessibilità dei dati personali” che segue. I dati sono trattati esclusivamente da personale specificamente autorizzato, incluso il personale incaricato di svolgere operazioni di manutenzione straordinaria. Per un tempo congruo rispetto all’interesse manifestato dalla persona cui si riferiscono i dati verso le iniziative proposte dal Titolare, per l’esecuzione degli adempimenti allo stesso inerenti e conseguenti, per il rispetto degli obblighi di legge applicabili, per finalità difensive proprie e fino alla scadenza del periodo di prescrizione di legge applicabile.

Finalità e metodi trattamenti dati

Il Titolare dei dati può trattare i dati personali comuni e particolari dell’utente per le seguenti finalità: utilizzo da parte degli utenti di servizi e funzionalità presenti sul Sito, gestione di richieste e segnalazioni da parte dei propri utenti, invio di newsletter, gestione acquisti on line o per richieste pervenute attraverso il Sito, etc.
Inoltre, con l’ulteriore e specifico consenso facoltativo dell’utente, Quatio di Capasso Romano potrà trattare i dati personali per finalità di marketing, cioè per inviare all’utente materiale promozionale e/o comunicazioni commerciali attinenti ai servizi della Società, presso i recapiti indicati, sia attraverso modalità e/o mezzi di contatto tradizionali (quali, posta cartacea, telefonate con operatore, etc.) che automatizzati (quali, comunicazioni via internet, fax, e-mail, sms, applicazioni per dispositivi mobili quali smartphone e tablet -cd. APPS-, account di social network -ad es. via Facebook o Twitter-, telefonate con operatore automatico, etc.).
I dati personali sono trattati sia in forma cartacea che elettronica ed immessi nel sistema informativo aziendale nel pieno rispetto del Reg. UE 2016/679, compresi i profili di sicurezza e confidenzialità ed ispirandosi ai principi di correttezza e liceità di trattamento. In conformità al Reg UE 2016/679i dati sono custoditi e conservati per

Sicurezza e qualità dei dati personali

La società Quatio di Capasso Romano si impegna a proteggere la sicurezza dei dati personali dell’utente e rispetta le disposizioni in materia di sicurezza previste dalla normativa applicabile al fine di evitare perdite di dati, usi illegittimi o illeciti dei dati e accessi non autorizzati agli stessi, con particolare riferimento al Disciplinare Tecnico in materia di misure di sicurezza. Inoltre, i sistemi informativi e i programmi informatici sono configurati in modo da ridurre al minimo l’uso di dati personali e identificativi; tali dati sono trattati solo per il conseguimento delle specifiche finalità di volta in volta perseguite. La società Quatio di Capasso Romano utilizza molteplici tecnologie avanzate di sicurezza e procedure atte a favorire la protezione dei dati personali degli utenti; ad esempio, i dati personali sono conservati su server sicuri ubicati in luoghi ad accesso protetto e controllato. L’utente può aiutare il Titolare dei dati ad aggiornare e mantenere corretti i propri dati personali comunicando qualsiasi modifica relativa al proprio indirizzo, alla propria qualifica, alle informazioni di contatto, ovvero tutto ciò che ritiene opportuno per aggiornare correttamente il proprio profilo personale.

Ambito di comunicazione e di accesso dei dati

I dati personali dell’utente potranno essere comunicati a:

  • tutti i soggetti cui la facoltà di accesso a tali dati è riconosciuta dalle Autorità competenti;
  • ai nostri collaboratori, dipendenti, nell’ambito delle relative mansioni così come autorizzati;
  • a tutte quelle persone fisiche e/o giuridiche, pubbliche e/o private quando la comunicazione risulti necessaria o funzionale allo svolgimento della nostra attività e nei modi e per le finalità sopra illustrate;

Natura di conferimento dei dati personali

Il conferimento di alcuni dati personali da parte dell’utente è obbligatorio per consentire alla Società di gestire le comunicazioni, le richieste pervenute dall’utente o per ricontattare l’utente stesso per dar seguito alla sua richiesta.

Il conferimento dei dati personali da parte dell’utente per finalità di marketing, come specificato nella sezione “Finalità e modalità del trattamento” è facoltativo e il rifiuto di conferirli non avrà alcuna conseguenza. Il consenso conferito per finalità di marketing si intende esteso all’invio di comunicazioni effettuato attraverso modalità e/o mezzi di contatto sia automatizzati che tradizionali, come sopra esemplificati.

Diritti dell’interessato

La informiamo che in qualità di interessato, oltre al diritto di proporre reclamo ad un’Autorità di controllo, ha anche i diritti di seguito elencati, che potrà far valere rivolgendo apposita richiesta scritta al Titolare del trattamento come indicato al punto 1).

1  Art. 15 del Reg. UE 2016/679 (diritto di accesso) – Art. 16 del Reg. UE 2016/679 (diritto di rettifica)
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
a) le finalità del trattamento;
b) le categorie di dati personali in questione;
c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
d) il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

2 Art. 17 del Reg. UE 2016/679 (diritto alla cancellazione c.d. «diritto all’oblio»)
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:
a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a) del Reg. UE 2016/679 e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
c) l’interessato si oppone al trattamento;
d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;
e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1 del Reg. UE 2016/679.

3 Art. 18 del Reg. UE 2016/679 (diritto di limitazione di trattamento)
L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;

b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, Reg UE 2016/679 in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

4 Art. 20 del Reg. UE 2016/679 (diritto alla portabilità dei dati)
L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

5 Art. 21 del Reg. UE 2016/679 (diritto di opposizione) Art. 22 del Reg. UE 2016/679 (Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione)
L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.
L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

Revoca del consenso al trattamento

Le è riconosciuta la facoltà di revocare il consenso al trattamento dei Suoi dati personali, inviando una raccomandata A/R al titolare del trattamento o tramite pec all’indirizzo quatio@pec.it

Ultimo aggiornamento: ore 10:00 di mercoledi 04/12/2019