sahara
in ,

Sahara: una distesa di sabbia con molti tesori

Il deserto del Sahara è un luogo estremamente bello da vedere

Visitare il deserto del Sahara potrebbe sembrare un’idea non particolarmente eccezionale perché l’idea che si ha di questa regione, vuoi per i film vuoi per la sua natura, è di un ambiente estremamente ostile e senza alcuna pietà per chi si perde. In effetti, seppur riduttiva, questa credenza è abbastanza esatta ma se ci si reca con la persone con una certa esperienza non si corre assolutamente alcun rischio. Inoltre è importante tenere presente che la propria vacanza non verrà effettuata solo nel deserto ma anche in una serie di città molto importanti. Tra le quali si deve tenere presente che sarà inclusa la città di Marrakech e molte altre.

Tra la sabbia e l’oceano, il deserto è uno scrigno di interessanti sorprese

sahara

Vi sono molte esperienze che si possono fare in questa regione del mondo molto particolare anche se in questa guida andremo a parlare della parte marocchina anche perché abbiamo già parlato di questa nazione in occasione del monte Jbel Toubkal. Anche se in questa volta parleremo di un ambiente completamente differente. Vediamo quali sono le attività più interessanti da svolgere in questa regione:

  • Trekking sul dromedario: è possibile rivivere la bellissima esperienza del deserto in groppa al dromedario seguito da guide esperte ed in carovana;
  • Quad tra le dune: chi ama la corsa estrema il quad sulla sabbia è sicuramente la scelta più azzeccata per voi;
  • Degustazione vini: si deve tenere presente che questa nazione produce degli ottimi vini che possono essere degustati da tutti gli amanti di questa gustosa bevanda;
  • Cavalcare le onde: di fianco alla sabbia c’è una grande distesa di acqua salata che è l’oceano. Questa zona è molto conosciuta ed apprezzata dai surfisti;
  • Sand boarding: non ami molto la neve ma ti piace comunque lo snow boarding? Allora puoi farlo sulle bellissime dune sabiose del deserto, appunto il sand boarding;
  • I viaggi in mongolfiera sono un’altra grande opportunità per vivere al meglio la propria esperienza;

Quali sono le più belle città presenti di questa zona

Oltre alla città di Marakech, la principale in questa area, vi sono altri interessanti centri che sicuramente non possono essere non prese in considerazione i piccoli centri che possono essere molti interessanti. Vediamone alcune:

  • Essauria: questo piccolo centro è molto bello e si affaccia sull’oceano. Questa cittadina è famosa per le sue grandi coltivazioni di Argan;
  • Rabat: è una città molto interessante con la possibilità di visitare alcune bellissime opere storiche come le mura e la kasbah, la Torre di Hassan ed il mausoleo;
  • Chefchaouen: è chiamata la perla azzurra perché la cittadina è completamente pitturata di blu, una cosa molto interessante per la sua particolarità;
  • Assilah: città famosa per i suoi artisti di strada.

Il Sahara un luogo eccezionale da visitare e da vivere

Questa è una regione molto interessante che dovrebbe essere visitata anche se con molta attenzione perché comunque essendo un luogo estremo potrebbe essere molto pericoloso per i turisti incauti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

lapponia

Lapponia: tra ghiacci e la dimora di Babbo Natale

deserto dei gobi

Deserto dei Gobi: dalla Mongolia con passione