lapponia
in ,

Lapponia: tra ghiacci e la dimora di Babbo Natale

La Lapponia è una terra molto bella ed affascinante

In Lapponia tutto ciò che succede è una bellissima favola che ogni giorno si dischiude di fronte ai vostri occhi facendovi emozionare ed innamorare di una terra molto inospitale ma al tempo stesso meravigliosa. Non si può dire di aver viaggiato nei luoghi più significativi del mondo se prima non si è andati al confine del Circolo Polare Artico dove molto spesso il ghiaccio si confonde con il ghiaccio. La Lapponia finlandese coincide con la parte centro settentrionale del paese con una serie di interessanti opportunità per divertirsi e vivere al massimo questo viaggio.

Quali sono le città che appartengono alla Lapponia finlandese?

Sebbene possa sembrare strano, questa terra ha una serie di città anche abbastanza importanti sia per la loro storia che per l’importanza economica che rivestono. Tra queste ricordiamo Rovaniemi e Ranua, Kemi-Tornio, Yllas, Levi e Suomu. Ma questa è la terra anche di un popolo molto famoso per la loro cultura e per il fatto di essere l’unico o uno dei pochi popoli originari dell’Europa, i Sami. Le circa seimila unità sono sparse in Finlandia, Svezia, Norvegia e Russia e mantengono le loro tradizioni e lingua.

La terra dove il giorno è la notte sono la medesima cosa

lapponia

Questa terra è eccezionale anche per come si presenta al resto del mondo. Per sei mesi all’anno c’è solo il giorno e per il resto solo la notte diventando un elemento quasi unico. Ma il suo cielo non è bellissimo solo per questo motivo ma anche per la bellissima aurora boreale che rende il cielo una tela dove il firmamento dipinge sapientemente un vero e proprio capolavoro.

Cosa fare in questa terra tanto bella e quando è più consigliabile recarsi

Vi sono moltissime attività che possono essere create in un viaggio del genere perché è possibile fare i giri con la slitta trainata dagli Husky, tipici cani delle nevi. Per i più esperti si può fare lo sci di fondo oppure scoprire queste bellissime terre passando delle bellissime giornate a fare del trekking. Si deve tenere presente che qui opera anche Babbo Natale. Sebbene il panciuto amico di tutti i bambini tenga ben nascosta la sua casa privata tutti sanno che il vero ufficio di Babbo Natale è a Rovaniemi dove ogni giorno incontra centinaia di migliaia di bambini. Il periodo migliore per vedere questa terra magica e poterne godere al massimo è in autunno, stagione nella quale è possibile tra le altre cose assistere al bellissimo evento della ruska. La ruska è quando le maestose foreste verdi diventano rosse a causa del cambiamento del colore delle foglie.

I sapori della Lapponia sono decisi e selvaggi

Se si ha la fortuna di visitare queste bellissime terre è possibile assaggiare i sapori tradizionali a km0. Nello specifico la carne di renna, il lichene ed i camemori sono alcuni tra i più importanti elementi costitutivi questa prelibata cucina che risvegliano i sensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

budapest

Budapest: una bellissima città sul Danubio

sahara

Sahara: una distesa di sabbia con molti tesori