visitare i pirenei
in

Visitare i Pirenei: un’emozionante vacanza

Visitare i Pirenei: una vacanza di relax

Visitare i Pirenei rappresenta una grande una grande opportunità per tutti coloro che vogliono passare dei giorni a contatto con la natura in un ambiente da favola. La catena montuosa dei Pirenei è posta sul confine tra Francia e Spagna, cosa molto positiva per un turista che viene dall’Italia perché con l’auto si passa dalla Costa Azzurra. Decidendo poi di effettuare un viaggio del genere è possibile scegliere Andorra per pernottare poiché questo piccolo paese è dotato di un fascino unico. La maggioranza di questi monti ha un’altezza maggiore di tremila metri quindi con una serie di rifugi per potersi riposare e magari mettere qualcosa sotto i denti.

 

La vegetazione presente in questa catena montuosa

La flora dei Pirenei è molto variegata perché può essere anche abbastanza differente tra una zona ed un’altra. Questo elemento è molto importante perché la vegetazione è in grado di modificare in modo sostanziale l’ambiente attorno. Molto interessante in questo senso è la parte meridionale del settore spagnolo della catena montuosa dov’è possibile trovare moltissime specie. E’ possibile trovare infatti tra le altre cose le famose querce da sughero, i pini domestici ed i pini neri.

visitare i pirenei

Visitare i Pirenei: Parchi nazionali

In quest’area vi sono un notevole numero di parchi nazionali che possono essere un ottimo modo per conoscere bene questo fantastico luogo. Vi sono due parchi nazionali in Francia e tre in Spagna. Vediamo quali sono i principali:

  • Parco Nazionale dei Pirenei Occidentali: posta in un’area da 50000 kmq è localizzato nella parte meridionale sul versante francese. Al suo interno vi sono una serie di laghi e vette abbastanza importanti dei Pirenei. E’ presente una grande quantità di insetti ed animali con camosci, avvoltoi, aquile reali ed orsi;
  • Parco Nazionale di Ordesa e del Monte Perdido: in questo parco sono presenti una serie di specie animali. Tra gli uccelli i principali sono il maestoso gipeto, il biancone, il grifone ed il capovacciaio. Gli altri animali sono ilgipeto, orsi e cinghiali;
  • Parco Nazionale di Aigüestortes i Estany de Sant Maurici: questo parco si caratterizza per essere ricco di laghetti e stagni che possono senza dubbio offrire uno spettacolo magnifico. Anche in questo parco è possibile ammirare una serie di animali difficilmente
  • Parco Naturale Regionale dei Pirenei catalani: è uno dei parchi nazionali francesi più importanti e non solo perché possiede una serie di attrazioni tra le quali dev’essere annoverato il treno giallo che offre la possibilità di vedere ilparco nazionale e le principali città della regione.

Un Commento

Rispondi

    One Ping

    1. Pingback:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    viaggiare con il cane

    Viaggiare con il cane: la guida completa

    viaggio in Europa

    Viaggio in Europa: alla scoperta dei microstati