transiberiana
in

Transiberiana: un viaggio davvero indimenticabile

La transiberiana è una linea ferroviaria molto affascinante

Un viaggio in transiberiana significa poter effettuare un viaggio molto lungo che non mancherà di sorprendervi grazie ad un ambiente molto variegato che riesce a farvi scoprire dei luoghi che magari non avrete mai più la possibilità di visitare. E’ importante tenere presente che si sta parlando di un viaggio molto lungo di quasi diecimila chilometri che porterà a visitare una serie di luoghi che da Mosca, la capitale, porterà nell’estremo oriente a Vladivostock. Il treno è una sorta di albergo su rotaie molto spazioso e comodo proprio come lo era in principio. E’ consigliabile pensare a questa soluzione come una possibilità di effettuare un viaggio di circa una settimana sempre in movimento

Quali sono le tappe principali?

Quando si parla di questa tratta ferroviaria è necessario tenere presente che si parla di un lungo viaggio intercontinentale che dalla Russia europea si andrà in quella asiatica passando tra alcuni ex paesi dell’Unione Sovietica, la Mongolia e la Cina. In effetti vi sono una serie di differenti tragitti che possono essere offerti ai visitatori. Alcuni si differenziano per solo poche fermate mentre altre variano sensibilmente:

  • Mosca – Pechino via Bolshie Koty, Irkutsk, riserva naturale di Gun Gulut ed  Ulan Bator;
  • la secnda tratta si differenzia per la fermata a Listvjanka;
  • Mosca – Pechino via Krasnoyarsk, Listvjanka, Irkutsk, riserva naturale di Gun Galuut ed Ulan Bator.
  • Mosca – Pechino via Ekaterinburg, Krasnoyarsk, Listvjanka, Irkutsk, riserva naturale di Gun Galuut, Ulan Bator;
  • Mosca – Pechino via Isola di Olkhon, Irkutsk, riserva naturale di Gun Galuut, Ulan Bator
  • Mosca – Pechino via Krasnoyarsk, Isola di Olkhon, Irkutsk, riserva naturale di Gun Galuut, Ulan Bator;
  • Mosca – Pechino via Ekaterinburg, Krasnoyarsk, Isola di Olkhon, Irkutsk, riserva naturale di Gun Galuut, Ulan Bator;
  • Mosca – Pechino via Kazan, Ekaterinburg, Krasnoyarsk, Isola di Olkhon, Irkutsk, riserva naturale di Gun Galut e Ulan Bator.

Questi sono i tragitti principali della transiberiana che possono essere scelte per il vostro viaggio speciale anche se si deve tenere presente che i vari itinerari hanno una durata differente:

  • i primi due itinerari comprendono sei tappe per sedici giorni;
  • il terzo comprende sette tappe per  diciotto giorni;
  • il quarto comprende otto tappe per diciannove giorni;
  • il quinto comprende sei tappe per diciannove giorni;
  • il sesto comprende sette tappe per venti giorni;
  • il settimo e l’ottavo comprendono sette tappe per ventuno giorni;
  • il nono comprende otto tappe per ventidue giorni;
  • il decimo comprende nove tappe per ventidue giorni.

transiberiana

Cos’è la transiberiana?

E’ necessario tenere presente che non si parla di un treno ma di una linea ferroviaria che da Mosca porta a Vladivostock, questo era in principio, ora per motivi turistici è stata abbinata la Transmanciuriana se si va direttamente a Pechino, in Cina, oppure la transmongola per passare dalla Mongolia, abbiamo citato spesso Ulan Bator. Le classi dei treni sono differenti in base alla nazione di appartenenza, questo è lo schema:

  • Russia e Mongolia: la prima classe è formata da scompartimenti a due posti letto, la seconda a quattro posi;
  • Cina: la prima classe ha scompartimenti da due posti letto, la seconda superiore ha scompartimenti con quattro posti letto come la seconda semplice ma differisce dalla loro qualità.

E’ possibile pranzare sul treno solo in Russia perché né quelli cinesi né quelli mongoli posseggono un vagone ristorante. I prezzi per un pasto di solito non superano i dieci euro ma è possibile acquistare cibo anche dagli operatori preposti. Per concludere è necessario effettuare i visti per tutti i paesi interessati: quello russo e quello cinese o mongolo dipende dal paese in cui si andrà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

selciato del gigante

Il selciato del gigante: una meta eccezionale

meraviglie in italia

Meraviglie in Italia: i luoghi più belli da visitare