visitare edimburgo
in ,

Visitare Edimburgo: old e new town da scoprire

Edimburgo è una tra le città europee più interessanti

Visitare Edimburgo significa poter scoprire e riscoprire una città europea molto bella e nello stesso tempo dinamica ed affascinante. Bisogna tenere presente che questa è una terra urbanizzata sin dall’antichità trovando infatti le prime tracce sono state trovate già dal 8500 a.C. continuando con l’età del bronzo e quella del ferro. Un elemento molto interessante di questa città sta nel fatto che sia la old sia la new town sono state riconosciute come patrimonio dell’UNESCO. Come vedremo in seguito, la città scozzese deve essere considerata non solo come una meta molto interessante per i suoi luoghi d’interesse ma anche per la vita notturna. Non di rado infatti questa città è rappresentata come una meta giovanile con la possibilità di accedere ad un notevole numero di locali notturni.

visitare edimburgo

Quando è consigliabile vedere la capitale scozzese?

Edimburgo possiede un clima oceanico e temperato quindi sebbene l’inverno è abbastanza rigido possiamo godere comunque di un clima estivo più mite. Il periodo migliore per visitare questa città è Giugno e Luglio. Questo perché le temperature sono più miti e la piovosità non è molto elevata quindi potrebbe essere molto fastidiosa.

Visitare Edimburgo: le bellezze della old town

La old town è la parte più antica di questa città. E’ molto divertente ma soprattutto mantiene inalterata la sua conformazione originaria del medioevo e ciò significa che è possibile rivivere la bellezza del centro originario. Nello specifico questa parte della città risale all’epoca della Riforma Protestante. Nello specifico di grande valore è la Royal Mile, la strada che collega il Castello con la collina. Seguendo questa strada è possibile trovare la cattedrale di Sant’Egidio e la Casa del Parlamento.

Visitare Edimburgo: se la old è bellissima la new town non è sicuramente da meno

Se la old ha una storia medievale la new town è di epoca georgiana ovvero il periodo che va dal 1714 al 1830. Il fascino di questa parte della città sta proprio nel fatto che i suoi edifici riescono ad offrire ancora un certo fascino. Anche in questo caso troviamo una serie di edifici molto belli tanto che la Bute House è la sede del primo ministro scozzese.

Edimburgo by Night: dove divertirsi nella città scozzese

Sono moltissimi i locali notturni presenti in questa città. Ve ne sono comunque alcuni che possono essere forse più interessanti di altri. Per esempio potrebbe essere interessante il The Bongo Club oppure il The Liquid Room per chi ama gli eventi live ma anche il The Banshee Labyrinth offre un’ambientazione horror e noir molto interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

visitare la catalogna

Visitare la Catalogna: Barcellona e molto altro

parco nazionale avdat

Parco Nazionale Avdat: visitare Israele e la storia