in ,

Viaggi esoterici: Praga la capitale della magia

I viaggi esoterici ci hanno condotto nella bellissima Praga

Questa è la prima tappa dei nostri viaggi esoterici che ci porteranno, tra gli altri luoghi, nel “triangolo della magia bianca” creato da Praga, Torino e Lione. Un itinerario davvero molto bello alla ricerca dell’alchimismo e della magia bianca. Parlando di questo argomento non potevamo non cominciare da Praga, anche se Torino sarebbe stata più vicina, perché oltre ad essere la capitale della Repubblica Ceca è anche capitale della magia. Bisogna tenere presente che vi sono alcuni luoghi che hanno visto nel corso dei secoli maghi ed alchimisti lasciando dietro di loro un’aura di grande forza. La capitale boema è davvero un luogo magico da visitare anche per coloro che sono interessati a luoghi meno esoterici.

La storia della magia nei vicoli e nelle strade della capitale europea

Tra il sedicesimo ed il sedicesimo secolo vi fu un grandissimo sviluppo dei “quartieri magici” a Praga grazie all’intervento di Rodolfo II che voleva, tramite l’occulto, entrare in possesso di informazioni e conoscenze difficili da ottenere. Ancora oggi questa tradizione non si è spenta perché sono presenti nella capitale della Boemia molte persone dedite all’occulto dagli astrologi fino agli operatori della magia bianca. Una volta arrivati in questa splendida città sarà possibile accorgersi subito dell’atmosfera che alcuni quartieri di questa città emanano.

viaggi esoterici

Le strade magiche di questa bellissima capitale europea

Praga ha una serie di vie famose per l’esoterismo e chi ama i viaggi esoterici non può non visitarle. Naturalmente questi luoghi sono fonte di grande curiosità anche per chi non pratica o studia la magia bianca. Ma quali sono i luoghi più esoterici di Praga?

  • Vicolo dell’Oro: nella nostra lista magica il primo posto dev’essere dato assolutamente al Vicolo dell’Oro perché questo fu il nucleo primordiale della magia praghese ovvero qui Rodolfo II concentrò i suoi studiosi esoterici. Ora la strada situata nel’area del Castello non ha perso il suo grande fascino grazie ad una serie di case costruite con lo stile manieristico e variamente colorate;
  • Orologio Astronomico: è un monumento scientifico molto importante caratterizzato dalla presenza di tre elemnti: il quadrante astronomico con indicate ora e posizione del Sole e della Luna, il meccanismo che mette in movimento i dodici apostoli allo scoccare dell’ora ed il quadrante inferiore con dodici medaglioni che corrispondono ai mesi dell’anno. Sui fianchi dell’orologio vi sono quattro figure che rappresentano altrettanti peccati capitali;
  • Isola di Kampa: questa è la zona templare e proprio sull’isoletta posta sulla Moldova c’è l’edificio del Gran Maestro dell’Ordine di Malta;
  • Quartiere ebraico: questo è uno dei luoghi cardini dell’esoterismo non solo europeo ma addirittura mondiale. Un aspetto molto importante di questa zona della città fu la creazione, nel medioevo, del Golem, un gigante di fango con una forza eccezionale. Ma anche gli esperimenti effettuati dal Dr Cinderella rendendo via Thunovska un luogo pieno di fantasmi.

Curiosità su questa bellissima parte della città

Il famoso scrittore Franz Kafka ha legato parte della sua vita alla parte esoterica di Praga. Visse per un periodo nel Vicolo d’Oro ed è attualmente sepolto nel cimitero ebraico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Berlino

Berlino è una città europea moderna da vivere

bucarest

Scopriamo Bucarest, la piccola Parigi